In offerta!

FILTRO BATTERIOLOGICO AUTOCLAVE

15,99 IVA esclusa

Compatibile con la maggior parte delle Autoclavi sul mercato.

Filettatura di 1/8″ (33,5 x 54,0mm).

Tecnogaz Europa B – Cefla – Mocom – Stern Weber

Categoria

Descrizione

Filtro batteriologico autoclavi

Filettatura di 1/8″

 

Filtro batteriologico per la corretta manutenzione ordinaria delle autoclavi di classe B

Grazie alla lunghezza dell’asse con filettatura di 1/8″ (33,5 x 54,0mm) del filtro si ottiene l’adattamento con la maggior parte delle marche sul mercato.

 

A cosa serve il filtro dell’aria ?

Il filtro dell’aria, rende “batteriologicamente pura” l’aria in entrata nella camera dell’autoclave, durante il ciclo ventilato di asciugatura degli strumenti poststerilizzazione.

E’ importante sostituirlo frequentemente ?

Certamente, per il corretto funzionamento e la sterilizzazione degli strumenti.

L’autoclave necessita di un programma di manutenzione tecnica che, supportato da una buona gestione e una buona manutenzione ordinaria, ne garantisce la massima longevità ed efficienza. In questo modo si possono evitare spese straordinarie, rotture inaspettate e il conseguente rallentamento del lavoro della clinica. È bene quindi capire gli obblighi in materia di manutenzione, l’importanza del piano di manutenzione tecnica definito dal produttore e altri semplici accorgimenti ordinari. La manutenzione è un obbligo Secondo l’articolo 2 della Direttiva Europea 93/42/CEE (d.lgs. 46/1977 e successive modificazioni) la manutenzione dei Dispositivi Medici è obbligatoria e fondamentale per il mantenimento della marcatura CE. Pertanto la manutenzione di un’autoclave, in quanto Dispositivo Medico, non è un’opzione o una scelta ma è un preciso obbligo di legge.

La sostituzione del filtro batteriologico è un processo molto semplice che chiunque può fare. Un ruolo molto importante è svolto dall’operatore stesso, che con dei piccoli accorgimenti come la sostituzione del filtro batteriologico ne giova della saluta dell’autoclave stessa e garantisce il corretto funzionamento del processo di sterilizzazione.

Si consiglia di sostituire il filtro dell’aria ogni 3 mesi, non appena ad occhio nudo si può notare l’inscurimento del filtro stesso.

 

Scarica il pdf

 

Informazioni aggiuntive

Scheda tecnica

Description Gas/Air Vent Filter Clinic clean pouch packed
Air flow Bi-directional
Applications For use in W&H sterilizers
Color White
Compliance PrEN 13060Bio-safe materials of construction- meet USP Class V1
Connection inlet 1/8 NPT Thread Connector
Dimension h. 33.5 mm; w. 54.0 mm
Effective filtration area (cm2) 14.6 cm²
Filtration efficiency BFE 99.999%*VFE 99.9999%*
Materials of construction Filter media: PTFE Housing : Polypropylene
Pressure (bar) 60 psi
Box quantity 50 units
Water breakthrough 750mm of head pressure

Carrello
× Possiamo aiutarti?